UNITI NELLO SPORT E NELLA LOTTA AI DCA: # INSIEME SI PUO’

Quarto memorial Maria Paola Rauso. Il presidente Giuseppe Rauso “Il Rugby come simbolo di sostegno e valorizzazione delle diverse fisicità”

L’associazione di Volontariato Emmepi4ever promuove anche quest’anno il Memorial Maria Paola Rauso: l’evento che si terrà presso  lo stadio del rugby “FRANCESCO CASINO” in S. Maria Capua Vetere (CE) il 17 ed il 18 settembre prossimi  è giunto alla sua quarta edizione ed anche quest’anno si avvale del sostegno di numerose sigle associative sammaritane.

Tanto rugby, ma anche cibo da strada, musica dal vivo e dibattiti per raccogliere fondi per la prevenzione e la cura dei DCA (disturbi del comportamento alimentare), gli stessi di cui soffriva la giovane Maria Paola: nulla hanno potuto il suo carattere solare ed il suo talento nel rugby contro una malattia così insidiosa e feroce.

L’associazione Emmepi4ever, nata per ricordare Maria Paola, intende sensibilizzare l’opinione pubblica sui DCA, favorire il confronto ed aiutare chi ne soffre ad “uscire dal silenzio”, a non vergognarsi di una patologia che non è una colpa, né una scelta, ma una strada che il corpo e la mente possono percorrere in condizioni di disagio, e dalla quale, con il sostegno necessario, si può sempre uscire.

Con i fondi raccolti nell’edizione 2015 del memorial è stata finanziata la seconda edizione del progetto “Io, oltre lo specchio”, volto all’attivazione di sportelli d’ascolto psicologici destinati ad alunni, insegnanti e genitori degli istituti partecipanti, ovvero il Liceo Statale “Amaldi – Nevio e RIGHI” di Santa Maria Capua Vetere e L’istituto “S. Pizzi” di Capua.

La nostra scelta di realizzare un torneo di rugby” ha dichiarato Giuseppe Rauso, presidente dell’associazione Emmepi4ever “non nasce solo dal desiderio di ricordare Maria Paola con lo sport che amava di più. Il rugby, infatti, è l’unico sport  dove trova spazio ogni forma fisica, e tutti possono dare il proprio contributo nel rispetto della propria fisicità. Sostegno, lealtà, responsabilità, rispetto, altruismo e  coraggio sono i valori presenti nel codice genetico del rugby e coinvolgono giocatori, tifosi e chiunque entri in contatto con questo sport, l’unico a prevedere un “ terzo tempo”, che unisce le squadre avversarie attorno ad una buona birra. Questo spirito di coesione” conclude Rauso “è la giusta risposta alla crisi dei valori in atto nella nostra società, e perchè no! potrebbe essere un’arma per far fronte ai DCA”.

4° Memorial Maria Paola Rauso #insiemesipuò…

“INSIEME SI PUÒ’” anche quest’anno, l’associazione EMMEPI4EVER Onlus, con il sostegno delle associazioni di volontariato che operano sul territorio Sammaritano, indice il 4° Memorial “Maria Paola Rauso” che si terrà nei giorni 17 e 18 settembre presso lo stadio del rugby “FRANCESCO CASINO” in S. Maria Capua Vetere, attraverso il quale vengono raccolti fondi per la prevenzione e la cura dei DCA.
Con i fondi raccolti nell’edizione 2015, è stata finanziata la seconda edizione del progetto “Io, oltre lo specchio”, volto all’attivazione di sportelli d’ascolto psicologici destinati ad alunni, insegnanti e genitori degli istituti partecipanti, ovvero il Liceo Statale “Amaldi – Nevio e RIGHI” di Santa Maria Capua Vetere e L’istituto “S. Pizzi” di Capua.
L’associazione, nata infatti per ricordare “Maria Paola Rauso”, rugbista di talento, troppo giovane per sopportare il giogo di una malattia così dolorosa e spesso “invisibile”, si pone l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sui Disturbi del Comportamento Alimentare, favorire il confronto ed aiutare chi ne soffre ad “uscire dal silenzio”, a non vergognarsi di una patologia che non è una colpa, né una scelta, ma una strada che il corpo e la mente possono percorrere in condizioni di disagio, e dalla quale, con il sostegno necessario, si può sempre uscire.

AIUTATECI…… AD AIUTARE……

15 MARZO, Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla “SEGNALI DI LUCE”

15 MARZO, Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla
“SEGNALI DI LUCE” al Liceo Pizzi di Capua :
a Caserta, colloqui gratuiti sui DCA dal 16 al 23 Marzo

come da tre anni a questa parte, anche quest’anno l’associazione Emmepi4ever Onlus parteciperà alla Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla, dedicata alla lotta ai Disturbi del Comportamento Alimentare (DCA): la giornata, che ricorre ogni anno il 15 Marzo, sarà commemorata dall’associazione con la presentazione del progetto “Segnali di luce: quando la prevenzione diventa cura” presso il Liceo “Salvatore Pizzi” di Capua (dalle ore 9,30) , promosso in collaborazione con l’associazione SIPI, e con colloqui gratuiti dal 16 al 23 Marzo presso la sede della SIPI, sita a Caserta in Via Marchesiello.

Il progetto “Segnali di Luce”, rivolto agli studenti, mira a far maturare nei ragazzi la consapevolezza dei “campanelli d’allarme” che possono precedere o accompagnare un disturbo dell’alimentazione, sia a livello personale – capita spesso, infatti, che i segnali precoci di un DCA non vengano riconosciuti come problematici da chi ne soffre – che rispetto ai loro coetanei.
Lo scopo di questo progetto è quello di creare una “rete di sostegno precoce” attorno a chi potrebbe soffrire di un disturbo del comportamento alimentare, affinché si possa intervenire da subito in direzione di una cura.
Dal 16 al 23 Marzo, infine, l’associazione SIPI ospiterà un servizio di accoglienza teso alla consulenza ed alla diagnosi precoce sui DCA.

L’associazione Emmepi4ever ribadisce, con l’adesione alla campagna “Fiocchetto Lilla”, il proprio impegno nella prevenzione e nella terapia dei Disturbi del Comportamento Alimentare: questa Onlus è nata infatti per ricordare l’amica Maria Paola Rauso, rugbista di talento, troppo giovane per sopportare il giogo di una malattia così dolorosa e spesso “invisibile” sul territorio.

Obiettivo dell’associazione Emmepi4Ever è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica sui Disturbi del Comportamento Alimentare, favorire il confronto ed aiutare chi ne soffre ad “uscire dal silenzio”, a non vergognarsi di una patologia che non è una colpa, né una scelta, ma una strada che il corpo e la mente possono percorrere in condizioni di disagio, e dalla quale, con il sostegno necessario, si può sempre uscire.

L’associazione indice ogni anno il Memorial “Maria Paola Rauso”, attraverso il quale vengono raccolti fondi per la prevenzione e la cura dei DCA: con i fondi raccolti nell’edizione 2015, è stata finanziata la seconda edizione del progetto “Io, oltre lo specchio”, volto all’attivazione di sportelli d’ascolto psicologici destinati ad alunni, insegnanti e genitori degli istituti partecipanti, ovvero il Liceo Statale “Amaldi – Nevio” di Santa Maria Capua Vetere e L’istituto “S. Pizzi” di Capua.

Auguri!

Associazione “EMMEPI4EVER”

Via Primo levi,4

81050 – S. Tammaro (CE)

cod. fis. 94019820615

L’Associazione ONLUS EMMEPI4EVER è lieta di farvi i suoi più sinceri auguri di Buone Feste e vuole cogliere l’occasione per ringraziarvi del contributo offerto alla medesima.

Un GRAZIE speciale va a coloro che ci hanno direttamente sostenuto, con la loro presenza e con il loro contributo, sia morale che fisico, al 3° Memorial Maria Paola Rauso.

Un GRAZIE va a coloro che continuano a credere in noi, da quando siamo nati, e a coloro che seppur iniziando dopo, lo fanno con lo stesso fervore.

Un GRAZIE va a coloro che ancora non ci conoscono ma che ci conosceranno e decideranno di aiutarci a sostenere le cause che ci stanno tanto a cuore e che ci daranno “sostegno” per la lotta ai disturbi del comportamento alimentare.

Un GRAZIE va a tutte le squadre, maschili e femminili, junior e senior, che decideranno di sostenerci, a coloro che lo fanno costantemente e a coloro che lo hanno fatto e che speriamo di riavere al nostro fianco.

GRAZIE a tutti coloro che, seppur non appartenenti all’Associazione o al mondo rugbystico, ci aiutano senza mai chiedere nulla in cambio se non ciò che sappiamo offrire meglio: un posto nella nostra grande famiglia, accanto a Maria Paola.

GRAZIE a VOI e a tutti coloro che hanno creduto in noi, siamo lieti di comunicarvi che i fondi raccolti nell’ultimo Memorial sono già divenuti progetti per l’informazione e la prevenzione dei Disturbi del Comportamento Alimentare (DCA) in molte scuole della zona.

GRAZIE a VOI stiamo aiutando tanti adolescenti e le relative famiglie a scoprire ma, soprattutto, ad affrontare i segnali e le conseguenze che tali disturbi creano.

GRAZIE davvero di cuore a tutti VOI che siete la linfa vitale di tale Associazione e che ci consentite di guardare al futuro ogni giorno.

Nell’attesa di risentirci presto, cogliamo l’occasione per farvi i nostri più sinceri auguri di buon anno, lavorativo, scolastico e, soprattutto, sportivo.

Il presidente dell’Ass.ne EMMEPI4EVER

Giuseppe Rauso